RDS PLAY ON TOUR IS…COURMAYEUR!

03 Febbraio 2016

La montagna che ha ospitato la terza tappa dell’RDS PLAY ON TOUR assomiglia a quella Incantata di Thomas Mann.

Come nella celebre opera, il panorama mozzafiato di Courmayeur muove i nostri passi nella maestosa località alpina che sussurra ai vasti orizzonti interiori.

E che sappiano fornirci sufficienti spunti per rivivere quella sofisticata atmosfera fin de siècle che tanto ci garba.

Ma veniamo ai due giorni di creste e vette innevate, aria fine, musica, divertimento e bellezza,  che per lo svago, il recupero delle energie fisiche e per il sollievo dello spirito ci ha fatto sognare.
Ed eccoci qui a Courmayeur dove la finzione letteraria incontra veridicità storica.

Passato e vivo presente illuminano un manto nevoso particolarmente ricco, salite e discese ai limiti dell'acrobazia dalle creste rocciose, lunghi archi e volteggi nell'aria di un modo di sciare che, da sport per qualche temerario, sta diventando sempre più popolare.

Soprattutto fra i giovani che si sfidano a colpi di front e back flip, 180° o 360°, capovolte o varie figure, inventando ogni volta un modo diverso per scendere dai pendii nevosi.

E dopo i mille volteggi il divertimento continua a fine pista con RDS: musica, salute, protezione e bellezza della pelle, giochi, festa e divertimento con deejay set e sessione autografi in Piazza Abbé Henry, street party in Via Roma e il party ufficiale dell'evento sabato notte al Curma Club.

Qui parla tutto di eccellenza e il bello si spande per osmosi e ci permette di rimanere, anche quando è tempo di rientrare alla vita quotidiana, dentro alle pagine di un libro, in un film o in un'immagine in bianco e nero di un week end da favola.  

Per fortuna la prossima tappa del Tour è vicina!