SCREPOLATURE E IRRITAZIONI

La pelle non solo è l'organo più esteso del nostro corpo ma svolge anche un ruolo fondamentale nel regolare la temperatura corporea ed agisce come barriera protettiva contro le infezioni. Tuttavia, alcune parti del corpo tendono a diventare secche e screpolate, e di conseguenza la pelle perde la sua capacità di svolgere queste funzioni. Un buon trattamento quotidiano però, usando prodotti formulati specificamente per la pelle irritata e screpolata può aiutare la pelle a mantenersi sana.

Le cause


Qualsiasi causa eziopatologica o fisiologica abbia, la pelle screpolata e irritata è la manifestazione clinica di eventi che spesso sono concomitanti:

  • la perdita di acqua dallo strato corneo; se lo strato corneo è secco la superficie cutanea risulta screpolata e desquamante.
  • un'accelerazione del ricambio cellulare epidermico, causata da stimoli irritativi di tipo cronico (l'esposizione prolungata a sostanze irritanti o ai raggi UV) o da condizioni patologiche (psoriasi);
  • un'alterazione della produzione della componente lipidica.
Il danno di barriera innesca un circolo vizioso con ulteriore perdita di acqua e lipidi cellulari con conseguente desquamazione, ed espone la pelle all'aggressione degli agenti esterni (sostanze chimiche, batteri, allergeni etc).

Le condizioni


Le condizioni che predispongono ad una cute secca sono:

  • un clima freddo e secco;
  • un contatto prolungato con l'acqua seguito da frequenti asciugature;
  • l'uso di detergenti aggressivi che eliminano il film idrolipidico di superficie e alterano la barriera cutanea;
  • specifiche patologie cutanee (per esempio ittiodi, dermatite atopica e psoriasi).
Indubbiamente il fattore climatico influenza l'idratazione cutanea ma rimane comunque molto importante il fattore costituzionale. Infatti una cute costituzionalmente secca non sarà mai ben idratata anche se viene a trovarsi stabilmente in condizioni ambientali di temperatura ed umidità

I sintomi


  • Arrossamento: è il sintomo più come di irritazione cutanea ed è causato dalla dilatazione dei vasi sanguigni della pelle, che quindi risulterà arrossata, in seguito ad un fenomeno infiammatorio locale.
  • Bruciore: è il sintomo di irritazione della pelle frequentemente associato all’arrossamento cutaneo. La causa del bruciore è da ricondursi alla stimolazione delle terminazioni nervose della cute.
  • Desquamazione: è un sintomo che causa la perdita delle cellule del primo strato della pelle e si associa necessariamente alla secchezza.
  • Prurito: origina direttamente a livello cutaneo a causa di screpolature e irritazione.
  • Secchezza: è causata da un’eccessiva disidratazione dell’epidermide e spesso si associa a desqumazione.

Il tratttamento


Rilastil Eap è un complesso vitamico che accelera la riparazione cutanea di pelli secche, arrossate e screpolate. Specifico per aree localizzate di viso, labbra e zone del corpo con cute sensibile, sottile o irritabile. Favorisce la funzione barriera dell’epidermide con un’azione  emolliente, idratante e lenitiva e protegge le zone trattate dalle aggressioni degli agenti esterni (screpolature da freddo di guance, mani e labbra, irritazioni da succhietto e pannolino, secchezza localizzata di gambe e braccia, prurito).