Isabella

Blogger Rilastil

Seno Design

Alta definizione.

Triste destino delle prime misure: aver pensato, almeno una volta nella vita, di ritoccare il seno.
Per piacere di più? Per piacersi di più? Non importa.
E se per qualcuna è solo un pensiero veloce che dura un giorno, per altre diventa una mania, un'idea fissa.
Se d'inverno è più facile camuffare i difetti ed esaltare una scollatura da pin-up, d'estate per esibire una scollatura perfetta bisogna al più presto allearsi con cosmetici high-tech: creme rassodanti, trattamenti tonificanti e ginnastica push-up.
Chirurgo e bisturi saranno solo un'ultima spiaggia: incredibilmente lontana.
La strada della bellezza perfetta non conosce ostacoli, anche a costo di scomodare l'anima.
E l'ultima novità per gli esteti più esigenti arriva da Rilastil.
Rilastil Seno Crema Concentrata, dalla texture leggera e di rapido assorbimento specificamente studiata per rinnovare il turgore del seno donando una sensazione di maggior volume.
Per chi, invece, ha bisogno di un'azione d'urto c'è il kit di 15 fiale che punta su una formula tech con un mix di arnica, ginseng, orzo e acido ialuronico. Mentre migliora rapidamente elasticità e turgore del seno, non unge, non macchia e si assorbe con un massaggio veloce.

Zona delicatissima, perché priva di sostegni muscolari e dotata di un sottilissimo strato di pelle, bersaglio facile per gli Uv, richiede una protezione extra in spiaggia e non. Rilastil Seno Gel, una miscela di principi attivi di origine vegetale che svolge una spiccata azione idratante e protettiva degli strati superficiali dell’epidermide, conferendo una piacevole sensazione di freschezza.
Throat & Bust Lifting Effect? Rilastil Seno Siero Criotensore e Rilastil Seno Spray Crioliftante: texture fresca da massaggiare mattina/sera per elasticizzare, rimodellare, rassodare e agire come un vero e proprio reggiseno cosmetico.
Un dècolleté minimal che non s'impone con prepotenza ma si mostra con orgoglio “perfettamente sostenuto”. Sensuale sì, ma soprattutto chic e non artificioso.

Isabella
Web department