Sarinski

Blogger Rilastil

I miei 10 prodotti Rilastil preferiti

Di prodotti Rilastil ormai ne ho testati parecchi e alcuni tra questi sono diventati indispensabili. Tra tutti, con grande difficoltà, ne ho scelti 10, che ho elencato cercando di seguire un ordine logico, per quanto le mie facoltà me lo consentano, più che di preferenza perché scegliere l’Eletto è impossibile.

1. Instant Fiale

Queste fiale devono essere usate solo nei giorni in cui ci sono da tirar fuori le armi pesanti. Quando il gioco si fa duro, le dure si mettono le Fiale Instant Rilastil. Non hanno un effetto curativo ma solo tensore, antirughe, idratante e dermoprotettivo. Già, SOLO. Te le spalmi con smodato entusiasmo prima di applicare la crema e subito sei distesa come una spiaggia in Liguria dopo le rastrellate del bagnino. Le chiamano le fiale della sposa, perché sono necessarie in quei giorni in cui devi essere perfetta. Infatti, io, a un evento importante senza le Fiale Instant NON-CI-VADO.

2. Instant – Siero
Fratello delle fiale, il Siero Instant svolge lo stesso effetto estetico liftante che dura per alcune ore e poi la carrozza torna a essere una zucca. A differenza delle fiale, forse l’effetto è meno intenso ma può essere usato tutti i giorni perché è più comodo da applicare. Di solito io lo metto, mi fono i capelli cantando malissimo e poi applico la crema idratante. Quando lo finisco, mi accorgo subito della differenza e mi tengo la testa tra le mani seduta in un angolo maledicendomi per non essere andata in farmacia a comprarlo. Può anche accadere che cancelli degli appuntamenti.

3. Aqua - Creme Légère
L’Aqua Creme légère è la mia crema quotidiana. Senza tante pretese, è un’ottima base trucco perché mi consente di non dover aspettare troppo prima di caricarmi dei cinque chili di fondotinta di cui sono portatrice abituale. Leggerissima, è adatta per tutti i giorni e può essere usata da sola da quelle maledette (volevo dire care ragazze) che non hanno particolari problematiche della pelle.


4. Aqua - Maschera idratante
La principale ragione per cui mi piace questa maschera è perché posso applicarla, mettermi una fascia sulla testa, un barattolo di gelato in mano e sono subito la protagonista di una commedia romantica. A parte questo non trascurabile motivo, svolge un’azione idrante e ripartiva molto intesa, sebbene abbia la stessa texture fresca della Creme légère. Non la applico spesso perché me ne dimentico ma quando lo faccio ricordo subito perché è tra i miei 10 prodotti preferiti.

5. Camouflage - Fluido correttivo localizzato antiocchiaie
Il correttore Camouflage antiocchiaie non è solo tra i miei prodotti Rilastil preferiti, è anche il miglior correttore che abbia mai provato e, in quanto campionessa mondiale di vasodilatazione dei capillari della palpebra inferiore, io NE SO. Il correttore è estremamente fluido, coprirà allora niente, direte voi, care le mie Miss Credenti, invece garantisce una copertura assoluta delle ombre bluastre, non s’impasta nelle rughette e la cosa migliore è che illumina il viso come lo schermo di un iPhone nel mezzo della notte. Una passata è sufficiente, la seconda è un miracolo.

6. Lipofusion – Gel doccia esfoliante
Questo prodotto mi fa esultare da sola nella vasca. Ogni volta che mi sfrego le ruvidità con il Gel doccia esfoliante mi parte in testa l’inno della Champions League. Già un esfoliante è godurioso di suo, sono un’entusiasta dello scrub, ma questo fa parte della linea Lipofusion, specifica contro la cellulite, e dopo l’applicazione non solo sei bagnata e liscia come una modella su Sport Illustrated ma hai faticato e il gel rilascia una non troppo intensa sensazione di freschezza e benessere. Cioè, te lo sei proprio meritato di essere bella.  

7. Liporeducer – Gel Crema rimodellante
Anche con il Gel Liporeducer sgobbi, soffri, mulini le mani sul corpo come una Karateka. L’effetto è meno piacevole perché dopo aver applicato la crema ti assale una sensazione di bruciore epidermico provata prima solo da un orso polare in Kenia, ma è il chiaro segnale che questa roba funziona. Funziona veramente. Maniglie dell’amore, braccia a pipistrello, culotte de cheval: temete. Da quando la uso, abbinata a uno stile alimentare tutto sommato corretto, continuo ad accavallare le gambe per mostrare al mondo che non ho cuscinetti adiposi, assumo posizioni innaturali per provare che ho dei polpacci sodi, mi inerpico sui pali della metro per far vedere che non ci sono accumuli di grasso sui fianchi. Insomma, ho perso completamente la dignità ma credo di essermelo meritato.

8. Seno – Fiale
Io non la prendo bene quando vedo le altre con un seno più grosso del mio. Non sono una sportiva, soffro come una bestia e invidio come una vipera. In attesa che il mio barattolo del risparmio con l’etichetta “seno nuovo” si riempia di sufficienti banconote da cinque Euro, spezzo fiale Seno Rilastil che è una bellezza. L’operazione è velocissima e indolore perché il liquido si assorbe molto rapidamente. Una preghiera alle Divinità dell’abbondanza durante l’applicazione potrebbe non essere subito accolta perché quelle sono molto impegnate, ma è comunque consigliata. Se devono essere piccole, che almeno siano sode.


9. Elasticizzante – Olio

Profuma di capelli biondi al sole, di sale sulla pelle, di onde blu e alte, di sabbia tra le dita dei piedi. Io non sono la più grande amante dell’estate, ma mi ricorda il periodo più felice della mia vita. Vorrei che ognuna potesse provare lo stesso affetto che provo io per l’Olio Elasticizzante per un prodotto Rilastil. Ogni volta che lo spalmo, anche nel più buio dei pomeriggi di Novembre, l’immediato effetto elasticizzante non è nemmeno la cosa migliore dell’olio, ma sono i ricordi E sì, forse anche che in più nasconde la cellulite. Questo dovrebbero scrivercelo sopra a grandi lettere.

10. Daily Care – Soluzione micellare lenitiva
La Soluzione Micellare di per sé era già la risposta a tutti i mali del mondo, dove con “tutti i mali del mondo” intendo chiaramente “struccarsi”, e la prova tangibile che Dio esiste e ci ama. Flagello della ragazza moderna, struccarsi è quanto di più sadico esista da quando siamo state messe su questa terra.
Nemica dell’acqua, avversaria delle maniche del pigiama bagnate, in balia degli eventi, ogni donna si sente sopraffatta da un senso di tragica impotenza al drammatico momento di levarsi il trucco ma esiste la Soluzione Micellare che non ha bisogno del risciacquo ed esiste la Soluzione Micellare Rilastil lenitiva che non solo è adatta per le pelli più sensibili, ma la cui confezione è anche ROSA.

Ho detto tutto.

Sarinski