Isabella

Blogger Rilastil

Beauty Survival Tips

Hydrate and brighten up your summer tan.

Raccontaci la tua vacanza e ti diremo come sta la tua pelle.
È un’affermazione ironica, ma veritiera.
Quello che si legge sul viso al rientro in città è sicuramente riconducibile al comportamento tenuto durante la pausa estiva.
Se ormai risulta essere un dato certo il fatto che ci si debba proteggere con SPF elevati quando ci si espone agli ultravioletti, è anche vero che non sempre si è ligie al dovere cosmetico e quindi settembre diventa il mese della riparazione.
Per questo, nonostante l’estate sia finita consigliamo di tenere la guardia alta, sia in città, ma soprattutto se ci si regala ancora qualche weekend al sole.
How to? Di giorno non dimenticare di proteggersi e alla sera è d’obbligo idratazione deep and no-stop.
Se si vuole contemporaneamente intervenire anche sull’invecchiamento cutaneo, è bene reintegrare l’idratazione con trattamenti dermocosmetici ricchi di Acido ialuronico Lupeolo e Vitamina E, che stimolando l’attività dei fibrolasti donano alla pelle un aspetto tonico e compatto, svolgendo un’azione antiossidante e contrastando la formazione dei radicali liberi.

Per illuminare il viso, utili anche i prodotti che inducono una leggera e non aggressiva esfoliazione della pelle.  
Tra questi i migliori risultano essere quelli formulati con i derivati della vitamina A, i retinoidi, la vitamina E e la C (quest’ultima anche antinfiammatoria).
Questi agiscono con un toch soft specificatamente studiato per eliminare soltanto lo strato superficiale dell’epidermide, un ispessimento cutaneo che  in presenza di pelle a tendenza grassa porta alla formazione di comedoni o grani di miglio.
Il risultato? Epidermide levigata, viso luminoso e abbronzatura ravvivata.
Bene quindi rendere l’epidermide più levigata, asportando anche l’accumulo di melanociti: il viso guadagna luminosità e conserva l’abbronzatura omogenea nel mese di “mantenimento” post vacanza.
Alleato prezioso della pelle è, last but not least, l’olio.  
Oltre al suo côté ancestrale (l’olio d’oliva era un elisir caro agli dei e agli eroi), è da sempre materia prima preziosa che, unita a olio di argan e vitamine,  dona elasticità, setosità e lucentezza alla pelle.
E per risolvere il problema che affligge molti tipi di pelle che soffrono di macchie chiare e/o scure? Causate di solito da difficoltà o accumuli di pigmentazione, una volta erano appannaggio delle donne âgées.
Oggi ne sono vittime anche le più giovani, segnale inconfutabile che si è verificata un’overdose di raggi Uv.
Il consiglio? Rilastil Anti-taches crema giorno, un trattamento schiarente, idratante e protettivo dalla texture ricca e cremosa ma di rapido assorbimento, che non lascia untuosità sulla pelle.
Per ridurre la formazione delle macchie cutanee, la formulazione è inoltre arricchita da filtri solari che garantiscono un fattore di protezione con SPF 15.

Keep calm and let’s go to work!