Isabella

Blogger Rilastil

Beauty digital bites

La bellezza ai tempi del selfie. Tema di attualità che più attualità non si può (secondo l’Oxford Dictionary selfie, guarda un po', è la parola dell'anno) a cui Rilastil dedica speciali beauty tips.

Siano lodati i filtri: quelle meraviglie della tecnologia in grado di trasformare una foto in un capolavoro, altroché photoshop.
Se selfie è la parola, oltre che l'azione, del 2014 un po' di riconoscimento va anche a Hudson, Myfair e Amaro. Alias, alcuni dei filtri di Instagram.
La selfie è un'arte che si consuma sui social network, un modo per mostrare il meglio di sé anche se non si è troppo fotogenici.
Ci vuole malizia, l'astuzia di capire che no, l'approccio classico all'autoscatto con "quella faccia da fototessera", no.
Bisogna capire qual è il proprio lato migliore, ma, soprattutto, bisogna costruirsi una selfie face. Come? Con pochi beauty digital bites ispirati alle beauty movie muses a cui aspirare.  

Audrey Hepburn-Vacanze Romane: Indimenticabile, l'insieme come i dettagli. Frangetta, eyeliner, ciglia lunghe, incarnato perfetto.
La regola è: stay classy.
Quindi, nel beauty case, pochi prodotti. Fondotinta e cipria, kajal e mascara nerissimi.
E per chi vuole dare un tocco in più, via libera a un siero dall'effetto Photoshop. Così non ci sarà bisogno di utilizzarlo dopo.
Rilastil Progression HD Attivatore di Luminosità è un trattamento viso intensivo dalle spiccate proprietà illuminanti e leviganti, che restituisce al viso la sua naturale capacità di riflettere la luce ed un aspetto uniforme, radioso e vitale.

Sophia Loren–Matrimonio all’italiana: In una parola, femminilità.
Chioma e sguardo devono essere XXL, il volume è il segreto così come le curve.
Il trucco occhi è rigorosamente nero, mentre quello del viso meglio sia leggero, magari realizzato con Rilastil Aqua BB Cream, trattamento cosmetico multifunzionale dalla texture leggera e setosa,  che unisce i vantaggi dello skin care a quelli del make up, soddisfacendo in un unico gesto diverse necessità. Perfeziona il colorito, donando un incarnato naturale ed uniforme, svolge un’azione idratante ed antirughe, protegge dal foto invecchiamento (SPF 15 UVB-UVA)  prevenendo così le macchie cutanee.

Marilyn Monroe-Quando la moglie è in vacanza: Imprescindibile, certo, la scena del vestito bianco che si solleva. Visto però che “oltre alle gambe c'è di più”, per  il viso invece il must have è lo sguardo shine.
Rilastil Progression HD Crema Contorno Occhi Illuminante è un’emulsione dalla texture fresca e di facile assorbimento studiata per donare allo sguardo un aspetto riposato e luminoso.

Demi Moore-Soldato Jane: Nel segno del boyish. Evvai di capelli corti e di trucco acqua e sapone.
Certo, non siamo delle sprovvedute e sappiamo che per ricreare il look minimal ci vuole impegno maxi.
Un consiglio veloce è puntare sulle labbra. Morbide e ridisegnate con Rilastil Multirepair Crema contorno occhi-labbra, trattamento intensivo antirughe e riempitivo dalla texture morbida e delicata che grazie alle proprietà riparatrice e leviganti svolge un’azione antiossidante e liftante completa.

Selfie Rules. Tutti i nostri dispositivi fotografici hanno migliaia di pixel pronti a “catturare” ogni nostro difetto.
Niente panico: se da un lato la tecnologia svela i nostri punti deboli attraverso lo schermo di uno smartphone, applicata allo skincare crea incredibili alleati.
Sieri che diffondono la luce, formule magiche che cancellano le imperfezioni e creme dall'effetto ultra liftante ma naturale.
Nella vita essere belli dentro è un dovere. Essere belli fuori pure. Ci tocca.
Quindi insomma: tutti a farsi i selfie o autoscatti che dir si voglia, ma con una piccola astuzia: perché il viso sembri più definito e sensuale, tenete il telefono sopra la testa e inclinato di circa 45 gradi. Provare per credere.

 
Isabella
Web department